6845 visitatori in 24 ore
 160 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



fausto di pasquale

fausto di pasquale

Ho iniziato a scrivere nella mia giovinezza, una forza interiore si era impossessata della mia mano, la mia vena poetica non ha avuto lunga vita visto che nel giro di tre anni, la giovane età unita ad una esuberanza del periodo erano gli anni 60, hanno fatto si che la mia penna consumasse tutto ... (continua)


La sua poesia preferita:
Sogno di te
Sogno di te quando
la notte gela l'aria e
la mia mente rimane
immobile, sospesa
nel silenzio del mio
letto vuoto.

Sogno di te quando
la notte ruggisce e
la paura s'impossessa
dei miei ricordi.

Sogno di te quando
la notte apre i...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Poi giunse l’alba
Poi giunse l’alba

di una notte di stelle
cadenti

un silenzio di foglie
senza sonno

un tornado di bocche
cucite

un asfalto che brucia
ancora.

Poi giunse l’alba

una voragine di vecchi
ricordi

una pentola che soffre
su di una...  leggi...

Cuore solitario
Mi colse il silenzio
un giorno di fiori
in un vaso d'argilla

mentre la pioggia
copiosa invade il
cammino intrapreso.

Nemmeno una parola
da labbra aride di
ricordi e di lamenti

che s'inseguono
su di un fiume che
straripa...  leggi...

Io da bambino
Cammino senza far rumore
tra viuzze
affollate di silenzio e vicoli
dimenticati dal sole.

Con me porto i ricordi di bimbo,
una palla di pezza ed
un pezzo di pane.

Chiudo gli occhi al cielo di oggi
ed apro la mente al mio passato,
strade...  leggi...

Al giorno che verrà
Apro la luce
al giorno che verrà.

In un letto
avaro di compagnia,
allungo la mia mano ma
tu non ci sei.

Un freddo cuscino
confonde la mia mente.

I nostri respiri
sono come bolle
in balìa di un sogno che
non avrà...  leggi...

Il vomito del mare
Avanti c'è posto
urla l'assassino,
soldi alla mano
inveisce il compare.

Il freddo gela
le ossa e i pensieri,
occhi sgranati ma
l'orizzonte è ancora
tanto lontano.

Chi sussurra preghiere,
chi accarezza un volto
di bimbo...  leggi...

Se io potessi
Se io potessi,
ogni tuo passo
illuminerei di
luce di stelle ed
ai tuoi piedi,
il candido sorriso
di luna adagerei.

Se io potessi,
in su la vetta
scalerei e
di bianche piume
il tuo giaciglio
adornerei e
col mio amore
le tue fredde...  leggi...

Sei volata via
Potrei amarti
come tu vuoi
con semplicità.

Vorrei amarti
a modo mio
con tenerezza.

Potrei per te
rubare i sogni
che la notte
nasconde in uno
scrigno tutto d'oro.

Vorrei per te
accendere
mille candele e
guardare
gli occhi...  leggi...

Buona notte amore
Stringi forte le mie mani
non staccarle dalle tue
immergi la tua bocca
nella mia che sia il tuo
il mio un unico respiro.

Poggio il mio capo
sui tuoi piccoli seni
un movimento dolce
il tuo che riempie
la mia bocca di desiderio.

Sono calde...  leggi...

Se mai
Se mai un giorno
di me
ti stancherai,
nuvole di cielo
colorate di tristezza
il nostro giardino
copriranno.

Se mai un giorno
il peso del tempo,
che va oltre ogni confine
curverà le tue spalle,
poggia il tuo amore
sulla mia forte...  leggi...

Finirà
Lo so finirà
prima o poi
questo nostro
amore.

Finirà anche
ogni tuo sorriso
che di arcobaleni
solea mascherarsi.

Finirà anche
il sapore dolce
delle tue labbra
come di fragole
appena raccolte.

Finirà anche
ogni tua tenera ed
ardente...  leggi...

Quando l'Amore incontrerai
Quando l'Amore
incontrerai
e sorridendo
ti prenderà per mano,
stringi forte la sua
non lasciare
che fugga via.

Quando una
bianca Nuvola
avvolgerà
ogni tuo pensiero
e con lei
potrai viaggiare
oltre le colline
di bianco...  leggi...

Come di luce lucente
Due stelle
come di luce lucente
sono gli occhi tuoi,
timorosi mi fissano
tra lenzuola sgualcite
e federe
da rivoli di piacere
bagnate.

Due mani, le mie,
titubanti scivolano
sulla tua pelle
al latte traggono il colore
alla voluttà...  leggi...

Mi illumino di te
Mi illumino di te
al sorgere dell'alba.

Mani tremanti planano
sulla tua nuda pelle
labbra assetate bevono
la tua bocca.

Candide lenzuola nascondono
i nostri corpi
avvinghiati di piacere.

Ansima il tuo petto
vibrano le tue corde come
di...  leggi...

fausto di pasquale

fausto di pasquale
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Sogno di te (13/05/2013)

La prima poesia pubblicata:
 
Una timida lacrima (28/04/2013)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Il tempo (24/04/2018)

fausto di pasquale vi consiglia:
 Buona notte amore (27/06/2013)
 I fantasmi non piangono (16/02/2014)
 Il vomito del mare (08/12/2013)
 Se mai (04/06/2013)
 A chi vuoi che importi (21/02/2015)

La poesia più letta:
 
Buona notte amore (27/06/2013, 13198 letture)

fausto di pasquale ha 14 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di fausto di pasquale!

Leggi i segnalibri pubblici di fausto di pasquale

Leggi i 160 commenti di fausto di pasquale


Autore del giorno
 il giorno 26/05/2017
 il giorno 19/05/2016
 il giorno 07/05/2015
 il giorno 28/04/2014

Autore del mese
 il mese 01/04/2015

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie fausto di pasquale? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



fausto di pasquale in rete:
Invia un messaggio privato a fausto di pasquale.


fausto di pasquale pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

fausto di pasquale


Le sue 723 poesie

Il tempo

Introspezione
Non cancellerò il tempo

non si può scordare l’amore
il gioire di carezze e sorrisi,
il tormento di sogni infranti
il silenzio di bocche screpolate.

Non si cancellano i turbamenti
il cantar del gallo e le moine di un gatto,
il palpeggiare di un……leggi


fausto di pasquale 24/04/2018 11:22| 42

U mari ni spartì

Dialettali
Chinni fazzu di la luna
bianca o russa,
chinni fazzu di li so
carizzi quannu t’haiu
allatu a mia.

Chinni fazzu di li stiddri
addrumati o astutati,
chinni fazzu di li so
vasati quannu t’haiu
allatu a mia.

Chinni fazzu di milli
fimmini, cu……leggi


fausto di pasquale 16/04/2018 16:13| 1| 61

Un amore senza sorrisi

Amore
Ho amato senza sorriso
tra le fessure di un buio
che stringe il cuore,

tra le struggenti notti di
un temporale che non sa
che può far male.

Ho amato senza sorriso
confidando nelle lacrime che
devastano i segreti dell’anima,

nel silenzio……leggi

fausto di pasquale 08/04/2018 10:53| 86|

La luce del mio cuore

Introspezione
Ho nascosto la luce del mio cuore
tra le fitte nebbie della vita,
mentre il sole giaceva su di un
cumulo di macerie.

Ho nascosto la luce del mio cuore
tra il silenzio della notte e le sinfonie
dell’anima, mentre la pioggia copriva
le distese di……leggi


fausto di pasquale 06/04/2018 19:13| 1| 67

Un poeta triste

Introspezione
Sono un poeta triste

sono un’ombra che segue
il silenzio del mondo
sono una foglia che scompare
sulle ali di un vento muto.

Sono un poeta triste

sono una lucciola buia
un cono di luce che muore
sono un giardino dipinto su
di un quadro che……leggi

fausto di pasquale 30/03/2018 19:42| 1| 84

Un lungo bacio

Amore
Si finsero distratti
l’un con l’altro
come se il mondo
avvolgesse le loro menti,

come se le loro gesta
fossero idee per i non vedenti
o capolinea di cuori infranti
in un mare che sa di deserto.

Si finsero indifferenti
l’un con l’altro
come……leggi

fausto di pasquale 27/03/2018 17:20| 107

Ti porterò con me

Spiritualita'
Gli rispose...
ti porterò con me.

Non aver paura sarà
un mondo nuovo per te e
per chi vorrà seguirci
solo tanta pace e serenità,

le tenebre saranno colorate
i fiumi scorreranno in silenzio
la pioggia sarà solo rugiada ed
i fiori non……leggi


fausto di pasquale 25/03/2018 11:05| 100

Qualcosa è andato storto

Amore
Qualcosa è andato storto

forse non era ancora notte
ma giorno ancora confuso
forse non era luna piena
ma una luce venuta da chissà dove.

Qualcosa è andato storto

forse non era lei
ma un’immagine riflessa
di un volto che gironzolava
tra……leggi

fausto di pasquale 21/02/2018 18:10| 159

L’ultimo bacio

Amore
Solo un ultimo bacio
poi sete tanta sete
solo un ultimo bacio
poi silenzio come la notte.

Solo un ultimo sorriso
poi lacrime d’addio
solo un ultimo sorriso
poi pioggia sul volto spento.

Solo un’ultima carezza
poi mani inerti sul nulla
solo……leggi

fausto di pasquale 11/02/2018 10:09| 168

Un amore senza fine

Amore
Non avrà mai fine
il mio amore
non sarà mai notte
quel giorno.

Non avrà mai fine
il tuo amore
non saranno mai lacrime
nel buio di una stanza.

Non avrà mai fine
il nostro amore
foglie come carezze
ciliegie come baci.

Non ci sarà mai un……leggi

fausto di pasquale 10/02/2018 18:32| 171

Diritto d’amare

Amore
Sono fossili senza tempo
i sogni dell’anima
che giacciono nel profondo
di un amore mai estinto.

Sono crepe di un mondo
che nascondono la luce del cielo
nelle segrete stanze di una
passione mai sopita.

Sono giacigli bagnati dallo
scorrere di……leggi

fausto di pasquale 06/02/2018 08:20| 176

Malattia d’amore

Amore
Forse sarà il cielo che
si veste di buio o forse
mille foglie che salutano
gli uccelli migratori,

forse sarà il silenzio che
medita vendetta o forse
le acque di un fiume che
disegnano vie inesplorate,

forse sarà la forza del destino
che……leggi

fausto di pasquale 28/01/2018 11:31| 1| 169

Poche parole

Amore
Poche parole in una
notte di finte stelle
tante lacrime scolorite
nel buio dell’anima,

poche parole nel silenzio
dei giochi perduti
tanti sguardi vuoti nel
lontano orizzonte,

poche parole dette e non
in quel girovagare di cuore
tante poesie……leggi


fausto di pasquale 12/01/2018 12:16| 251

La luce dei tuoi occhi

Ascolto la luce dei
tuoi occhi
che infiamma l’anima mia

il silenzio non esiste
è solo musica ciò che odo
nei lumi della ragione.

Osservo la luce dei
tuoi occhi
che vibrare fa il cuore mio

il mondo non esiste
è solo un turbinio di……leggi

fausto di pasquale 30/12/2017 17:49| 174

Sono un poeta

Sono un poeta senza
fissa dimora.

Navigo tra cuore e
terra
tra cielo e
anima

navigo tra lacrime e
silenzi
tra vuoti di memoria
e pagine ingiallite.

Sono un poeta senza
fissa dimora.

Dipingo i miei fogli
con rosso d’amore e
i miei……leggi


fausto di pasquale 10/12/2017 14:13| 189

 
Precedenti 15 >>

723 poesie trovate. In questa pagina dal n° 1 al n° 15.

 


Amore
Un amore senza sorrisi
Un lungo bacio
Qualcosa è andato storto
L’ultimo bacio
Un amore senza fine
Diritto d’amare
Malattia d’amore
Poche parole
Nuvola d'amore
Mai più
La lettera
Un amore incredibile
Baci
Poi giunse l’alba
Lettera d'amore mai spedita
La fotografia
Miscuglio di ricordi
Il vuoto
Basterà
Il flusso dell'amore
Il bacio
Vorrei incontrarti ancora
Il tuo sguardo
Il palpito silente
Una foglia d'amore
Intorno a me
Un fil di voce
Assalto d'amore
L'amore fugge via
Io e lei
Come un pisello
Rivedo il mio cuore
L'immenso
Alba chiara
Ti prenderò per mano
All'inizio fù amore
È fu così che
Poi ti accorgi
Riuscirò a pensarti ancora
Chiederò di te
Giungerò fino a te
Per sempre starò ad aspettarti
Voglio viverti
Mi accorsi ma non ti vidi
Sconfinato amore
Non lasciarmi solo
Vado per la mia strada
Lontani ricordi
Ho contato le stelle
Ho conosciuto l'amore
La tua anima
Lacrime di cielo
Come se fosse nuvola
In sogno ti apparirò
Lo scoglio
A rubar stelle
Ricordi di sogni confusi
Un letto vuoto
Un secchio di vernice
Ho sognato un fiore
Un cuore tra le mani
Profumo intenso d'amore
Mi manchi
La notte mi parla di te
Non ricordo di averti amata
Perduti sogni
Non bastano le parole
Sognarti saprò
Fu poesia
Il cielo si è tinto d'azzurro
La finestra
L'ultimo sorriso
Il pozzo dei desideri
Oltre il fuoco c'è l'amore
Come posso non pensarti
Canto versi
Si velò d'azzurro
Forse sarà domani
Risveglio
Ti farò sapere
Di te mi accorsi
Vana attesa
Il vento
Sogni colorati
Ho visto l'infinito
Avvinghiati tra le onde
Un'ombra
Vorrei il tuo amore
Sognando di te
Può bastare
Giunge sera
Io ti amo
Parlami di te
Non guarir d'amore
Senza far rumore
Sete d'amore
Unico amore
Il nostro incontro
Una foglia al vento
Felicità
Sognare ancora
Paura dell'amore
Vestita di niente
A spasso con il passato
Lascia che sia
Alta marea
Lontano lontano
E penso a te
Eterno amore
Fuoco a perdere
Una pagliuzza d'amore
Poterti amare
Avvenne un giorno di pioggia
Una solita notte
Fiocco di neve
Un letto vuoto
Mi colse l'amore
Mi perdo nei ricordi
Mi innamorai di te
In un angolo di cielo
Io non ci sarò
Giorno
Regalami un sorriso
Sentor d'amore
Una lacrima d'amore
E se fosse Amore
Ricordo di te
Un vulcano mai domo
Per tutta la vita
Un ricordo d'amore
Perdermi vorrei
Voglia di te
Una sera d'estate
Riuscirò a farmi amare
L'amore con i ricordi
Mi manchi tu
Un'ultima carezza
Sarà
Tempesta d'amore
Senza udir respiro
Goccia silenziosa
Amore e povertà
Un brindisi all'Amore
Io sono quì
Fammi un sorriso
D'ichiarazione d'amore
Amami amore
I ricordi del tempo
Prigioniero non sarò
Una nuvola in mezzo al mare
Un gancio in mezzo al cielo
Labbra
Perché dovrei
Chi sono io senza te
Cuore martoriato
Dipinto d'amore
Il sorriso rubato
E se mi dovessi svegliare...?
Il pensiero di te
In attesa che faccia giorno
Un cuore che batte
Questo bisogno di te
Senso di impotenza
Le luci del cuore
Batte forte il cuore
Il tuo cuore
Un attimo
Una grande emozione
Sommessa voce
Per quanto tempo ancora
Il sapore della tua assenza
Toccami
Le note dell'amore
Bisogno di te
A che serve
Un unico bacio
Una vecchia coperta
Amarti e non poterti amare
Amarti è
Il profumo dell'amore
L'ultima lacrima di un poeta
Come un sogno
Lo scorrere del sangue
Amiamoci ancora
Scrivo di me
Al tuo risveglio
Silenzio senza amore
Il sentiero della vita
Amami ancora
Ai confini dell'amore
Come un eco nella valle
In ricordo di lei
L'alba di un nuovo sole
Naufragio d'amore
Non posso far finta di niente
Come luce di stelle
Un cuore affamato
Sogni e speranza
Gli occhi tuoi
Mi accorsi di te
Parlar d'amore
Pazzo di lei
Perduto amore
Percezioni di antico amore
Un amore alla deriva
Una dolce melodia
Un'altra storia
Quella strana espressione
Sussurro alle stelle
Il mio orizzonte
Solitudine d'amore
Fanciullino
Le mie fatiche
Apro alla vita
Amami
La nostra culla
Non sono canzonette
La tua bocca
Pura emozione
Smania di te
Profumo d'Amore
Il tuo silenzio
Sognami
Sognare di te
Non ho mai smesso di amarti
Con te è ...Amore
Tante volte mi sono chiesto
Alla notte chiedo di te
Amor sarà per sempre
Amarti è soffrire
Nel buio della notte
Amore su di me
Non serve parlare
Lettere d'Amore in poesia
Chiamami amore
Alla ricerca dell'amore
Buon giorno amore
Al giorno che verrà
La luce
Ascolto la tua voce
Mi presento sono l'amore
" tho "
Sei stata... sarai
Ho scritto di te e di me
La tua voce
I miei sogni
Tu ed io insieme
Non finirà...il nostro amore
Gocce d'amore
Scordarmi non potrò...di te
Se io potessi... ancora
Brividi
Ti cercherò
Mi illumino d'amore
L'amore visto dai miei occhi
Non so cosa sia
Allerta Amore
Tornerò da te
Se io potessi
Chi più di me ...?
Sei volata via
Amore per sempre
Scema il mio amore
Luccicar di stelle
Fammi posto
Amore senza peccato
Di cielo azzurro
Canta canta il cuore mio
Sarà nuovo amore ...?
Soffio d'amore
Pensiero di te
Scivola una lacrima d'amore
E' forse questo... l'amore...?
Di te io vivo
Canto l'amore
Sete d'amore
Buona notte amore
Perle d'amore
Se mai un giorno
Di vita ...mi sazierò
Musica senza più melodia
Se mai
Quando l'Amore incontrerai
Come di luce lucente
Sogno di te
Brevi
Il tuo sorriso
La mia anima
Luminar di luna
Castelli di sabbia
La pioggia
Muto cuore
Il giardino
La mia anima
Il tempo
Tutto è buio
Nessuna verità
Dialettali
U mari ni spartì
U tempu passa
A vuci
U suli sinnicala
Nun cercu l'amuri
L'amuri
Senza fari rumuri
Pi lu santu Natali
Quannu chiovi
Scriviri d'amuri
E' troppu tardu
Avi na vita
Marresta sulu di prigari
A me nuttata
Na canzuna pi tia
A me nascita
Cercu lu me cori
Lu mari
Scinni scinni lu suduri
Donne
Tutto il mio rispetto
A te Donna
Come se fosse donna
A te o donna
Anima fragile
Erotismo
Vorrei entrarti dentro
Ogni tuo desiderio
Alle porte dell'inferno e ritorno
Il mio sogno
Ore indecenti
Avidi tocchi
Nuda come una foglia
Quando il tempo verrà
Un anno che non arriverà
Ho chiuso gli occhi... odo solo piacere
Amarti sempre
Come tremano le mie lacrime
La mano
Sensazioni di peccato
Addosso... il ricordo di te
Amore e ricordi
Oasi incantata
Passione senza fine
Ti morderò di baci
Delirio dei sensi
La prima volta
Sublime godimento
Mi illumino di te
Fantasia
Il gigante buono
Se potessi volare
Impressioni
Il nulla
Un fiume di dolore
Effimeri sorrisi
Giorno non è
Per dimenticare
Nessun colore
E' tutta una follia
Castello di sabbia
Ne sono innamorato
Freddo inverno
La luce del sorriso
La mia terra
Foglie d'autunno
Introspezione
Il tempo
La luce del mio cuore
Un poeta triste
Il volto dei miei occhi
Mi spingo oltre
Lo sguardo
Silenzio
Quei giorni lontani
Il desiderio
La mia anima
Rincorro i miei sogni
Mi disse il vento
Mi par primavera
Lo scantinato dei ricordi
Il tempo
Mi spinsi oltre
Il soldato
Senza ricordi
Il sentiero
Mi vesto e mi spoglio
Oltre
Buia è la notte
Foglie ingiallite
La mia ombra
Un lungo cammino
Scende la notte
Un giorno dopo l'altro
Inesorabilmente
Mi giro e mi rigiro
Ho smesso di cercare
Ricordi di un camino spento
Oggi e domani
Sogni mai consumati
Sognare il silenzio
Più su
La notte ed il giorno
Ho smesso di guardare
Si spengono i rumori
Muto silenzio
La gioventù
Stella cadente
Tutto è deserto
Il volo dei ricordi
Il comizio delle gesta
La logica delle illusioni perdute
La mia acqua
Una ciotola di vita
A due passi dal cielo
I sogni
L'orizzonte perduto
Io esisto
Un buco al petto
Che vuoi che sia
Le macchie del giorno
Rullo del silenzio
I miei sogni
Le ore della notte
Cammino
Oltre il tempo
La notte mi è nemica
Petaloso un modo di vivere
C'è chi sogna
Sono solo dei sogni
Il libro della mia vita
Cuore solitario
Rimembranze
Sorriso
Gocce di tempo
Attonita anima
Animale ferito
Inverno
E' giunse il tempo
La mia solitaria anima
L'infinito
Fino alla fine dei tempi
Mi colse l'ignoto, all'improvviso
Il sole rinascera'
Come una sirena
Le mie mani
L'orizzonte
L'alba ci ritrova ancora abbracciati
Il tempo si e' fermato
Chi al posto mio
Un nuovo sole
E' sera
I confini dell'ignoto
Neve sul cuore
La pioggia
E giunse sera
Il volo
Si ode poesia
In un angolo del tempo
Lacrime
Anima
A volte immagino
Verità nascoste
IL TEMPO (secondo il mio pensiero)
Luce nel cuor
Un nuovo giorno
Scioccamente ti ho amata
Il cielo
Il giorno si veste di sera
La luce dei pensieri
Ricordi
Mi par d'udir
L'ultimo gabbiano
Si adombrano i ricordi
Un silenzio muto
Un giorno qualunque
Fine di un giorno
Sarà ancora vita
Eterno mare
Sete di te
Silenziosa scende la sera
Se mi dovessi svegliare
Immaginare
Non sarà un nuovo giorno
I mille perché del cuore
Amare è
Il mio sogno
Un giorno di freddo inverno
La lunga attesa
Il mio sguardo
Olimpo
Fuori è solo luce
Ogni giorno ed ogni notte
La mente
Sentiero
Paura non avrò più
Spegnete ogni luce
E lei ne fece
Antiche mura
Passato presente futuro
Vestita di nebbia
Mille volte
Un panino ricoperto di passato
Esisto
Vola il tempo dei ricordi
Inconscio
A volte
Bosco incantato
Cuore mio
Scrivere
Passero solitario
Un fantasma
Solo un brutto sogno
Strani desideri
Mi sento tanto solo
Sogni
Un gran giorno
Una nave alla deriva
Mi spingo oltre
E' finita
Per le vie del mondo
La voce del mare
La voce del vento
Lacrime di memoria
Una tazzina di caffè
In viaggio con la mia anima
Luminosa stella
Nessuno può fermare il tempo
Lacrime e pace
Un pesciolino tra i marosi
La mia anima fugge via
La mia anima sospesa
Verità nascoste
Gli occhi miei
Mare
E poi venne il giorno
Forse domani
Dove ero io... quel giorno che
E se poi
Bagliori
Un giorno lontano
Liberiamo la mente
Ho sciolto le mie lacrime
Poesia sei tu per me
L'ultima lacrima
Sonno profondo
L' inverno può attendere
La notte sarà giorno
Resto in attesa
Ho bisogno di luce
A nuova vita
La mia solitudine
Acqua e sale
Io sono
Cala il sipario
Il mio più caro amico
Antica solitudine
Non è la mia vita
Senza parole
Sprazzi di vita
Impercettibili rumori
Piaceri perduti
E' giunta l'ora
Perdutamente inconscio
I sogni miei
Non sarà mai giorno
Aspettando sera
Nessuno ha colpa
Non ho ricordi
Vola il mio sguardo
Il tempo dell'attesa
Colpa non ho
Vestita da fantasma
Io da bambino
Al calar del giorno
Amarezza
La notte e il giorno... e fu così che
Sfugge il tempo
L'orizzonte lontano
E fu così che
L'attesa
La fine della mia strada
Come un gatto
Il sole smarrì la ragione
Oltre l'orizzonte
La sera
Nulla odo più
Con te... tutto trascini
Domani sarà ancora alba
La solitudine
Stelle
Mare sconfinato
Ho scritto versi
Si fa sera
I fantasmi non piangono
Pagine di un libro
Perduto amor
Antichi ricordi
Io rimango qui
La notte sarà nostra
I miei mille ricordi
Senza una meta
Mille pene
Lenzuola
Si è fatto giorno
Parte di me
Anima errante
La luce del giorno
Rincorro la vita
La notte ruffiana
In cerca di te
Il volto dell'anima
Vago nell'ignoto
Un mattino mi svegliai
Fioca luce
Ferite
In viaggio da te
E' quasi buio
Troppe volte i miei ricordi
Vivo il mio tempo
La notte
Gocce... gocce
Allo scader del tempo
Quiete
Le parole non dette
Ultimo pensiero
Specchio, amico mio
Anima in pena
Resto qui ad aspettare
I ricordi fanno male
Ricordi... ricordi
Si è fatto giorno ancora
Tarda sera
Il fiume della vita
Vivo la mia vita
Scialbe giornate
Ho bisogno di luce
Verita' io dipingo
Vivo il mio sogno
Cielo senza luce
La voce del cuore
Un giorno migliore
Anima errante
Pagine senza vita
L'orizzonte smarrito
Il cielo si scolora
Baratro
L'ultima mia stella
Mano nella mano
L'incontro
Una notte senza giorno
Sonno senza riposo
Un sorriso di facciata
Io vago
Note dal mio cuore
Sogni senza risveglio
Non chiamatemi Poeta
Era notte
Notte
Ho scattato una foto
Canto... di Sirene
Una timida lacrima
Morte
La signora di nero vestita
Natura
L' alba
Tramonto
Nuvole
Nulla è come prima
Una stella
L'aciddruzza
Ribellione
Monologo di vita
L'urlo dell'anima
Ho smesso di contare
Peccaminoso uccello
Lupo solitario
Diritto di vivere
Furia umana... triste storia di poverelli abbandonati
Non ho più niente
Domani è primavera
Urla il cuore mio
Chi vuoi che io sia
Solo come un cane
Riflessioni
Non è più il mio cielo
Mi disse il tempo
Ho vissuto mille anni
Attimo fuggente
Silenzio
Come posso non amare
Giornonotte
Il silenzio
Baci
Voglie e percezioni
Succede... a volte
Il senso della vita
Piacere o dovere
Sentore di pioggia
Attimo dopo attimo
Vorrei
A chi vuoi che importi
Il mio cielo
Sempre più solo
Il cielo si oscura
Rebus
Chi vestirà i sogni miei
Senza voltarmi indietro
Svuoto la mia mente
Finirà
Ricordati di me
La mente mia
Sociale
Tanta paura
Sono come te
Che vuoi che sia uno cento mille
Rosso e nero
Angeli di terra
Ai margini della vita
Per non scordare di noi
Il vomito del mare
Senza un perchè
La strada
Spiritualita'
Ti porterò con me
Bambin Gesù
Uomini
Se io fossi uomo





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it