4890 visitatori in 24 ore
 189 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



fausto di pasquale

fausto di pasquale

Ho iniziato a scrivere nella mia giovinezza, una forza interiore si era impossessata della mia mano, la mia vena poetica non ha avuto lunga vita visto che nel giro di tre anni, la giovane età unita ad una esuberanza del periodo erano gli anni 60, hanno fatto si che la mia penna consumasse tutto ... (continua)


La sua poesia preferita:
Sogno di te
Sogno di te quando
la notte gela l'aria e
la mia mente rimane
immobile, sospesa
nel silenzio del mio
letto vuoto.

Sogno di te quando
la notte ruggisce e
la paura s'impossessa
dei miei ricordi.

Sogno di te quando
la notte apre i...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Cuore solitario
Mi colse il silenzio
un giorno di fiori
in un vaso d'argilla

mentre la pioggia
copiosa invade il
cammino intrapreso.

Nemmeno una parola
da labbra aride di
ricordi e di lamenti

che s'inseguono
su di un fiume che
straripa...  leggi...

Io da bambino
Cammino senza far rumore
tra viuzze
affollate di silenzio e vicoli
dimenticati dal sole.

Con me porto i ricordi di bimbo,
una palla di pezza ed
un pezzo di pane.

Chiudo gli occhi al cielo di oggi
ed apro la mente al mio passato,
strade...  leggi...

Al giorno che verrà
Apro la luce
al giorno che verrà.

In un letto
avaro di compagnia,
allungo la mia mano ma
tu non ci sei.

Un freddo cuscino
confonde la mia mente.

I nostri respiri
sono come bolle
in balìa di un sogno che
non avrà...  leggi...

Il vomito del mare
Avanti c'è posto
urla l'assassino,
soldi alla mano
inveisce il compare.

Il freddo gela
le ossa e i pensieri,
occhi sgranati ma
l'orizzonte è ancora
tanto lontano.

Chi sussurra preghiere,
chi accarezza un volto
di bimbo...  leggi...

Se io potessi
Se io potessi,
ogni tuo passo
illuminerei di
luce di stelle ed
ai tuoi piedi,
il candido sorriso
di luna adagerei.

Se io potessi,
in su la vetta
scalerei e
di bianche piume
il tuo giaciglio
adornerei e
col mio amore
le tue fredde...  leggi...

Sei volata via
Potrei amarti
come tu vuoi
con semplicità.

Vorrei amarti
a modo mio
con tenerezza.

Potrei per te
rubare i sogni
che la notte
nasconde in uno
scrigno tutto d'oro.

Vorrei per te
accendere
mille candele e
guardare
gli occhi...  leggi...

Buona notte amore
Stringi forte le mie mani
non staccarle dalle tue
immergi la tua bocca
nella mia che sia il tuo
il mio un unico respiro.

Poggio il mio capo
sui tuoi piccoli seni
un movimento dolce
il tuo che riempie
la mia bocca di desiderio.

Sono calde...  leggi...

Se mai
Se mai un giorno
di me
ti stancherai,
nuvole di cielo
colorate di tristezza
il nostro giardino
copriranno.

Se mai un giorno
il peso del tempo,
che va oltre ogni confine
curverà le tue spalle,
poggia il tuo amore
sulla mia forte...  leggi...

Finirà
Lo so finirà
prima o poi
questo nostro
amore.

Finirà anche
ogni tuo sorriso
che di arcobaleni
solea mascherarsi.

Finirà anche
il sapore dolce
delle tue labbra
come di fragole
appena raccolte.

Finirà...  leggi...

Quando l'Amore incontrerai
Quando l'Amore
incontrerai
e sorridendo
ti prenderà per mano,
stringi forte la sua
non lasciare
che fugga via.

Quando una
bianca Nuvola
avvolgerà
ogni tuo pensiero
e con lei
potrai viaggiare
oltre le colline
di bianco...  leggi...

Come di luce lucente
Due stelle
come di luce lucente
sono gli occhi tuoi,
timorosi mi fissano
tra lenzuola sgualcite
e federe
da rivoli di piacere
bagnate.

Due mani, le mie,
titubanti scivolano
sulla tua pelle
al latte traggono il colore
alla voluttà...  leggi...

Mi illumino di te
Mi illumino di te
al sorgere dell'alba.

Mani tremanti planano
sulla tua nuda pelle
labbra assetate bevono
la tua bocca.

Candide lenzuola nascondono
i nostri corpi
avvinghiati di piacere.

Ansima il tuo petto
vibrano le tue corde come
di...  leggi...

fausto di pasquale

fausto di pasquale
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Sogno di te (13/05/2013)

La prima poesia pubblicata:
 
Una timida lacrima (28/04/2013)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Sono un poeta (10/12/2017)

fausto di pasquale vi consiglia:
 Buona notte amore (27/06/2013)
 I fantasmi non piangono (16/02/2014)
 Il vomito del mare (08/12/2013)
 Se mai (04/06/2013)
 A chi vuoi che importi (21/02/2015)

La poesia più letta:
 
Buona notte amore (27/06/2013, 12663 letture)

fausto di pasquale ha 13 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di fausto di pasquale!

Leggi i segnalibri pubblici di fausto di pasquale

Leggi i 160 commenti di fausto di pasquale


Autore del giorno
 il giorno 26/05/2017
 il giorno 19/05/2016
 il giorno 07/05/2015
 il giorno 28/04/2014

Autore del mese
 il mese 01/04/2015

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie fausto di pasquale? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



fausto di pasquale in rete:
Invia un messaggio privato a fausto di pasquale.


fausto di pasquale pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

La virtù di Checchina

"La virtù di Checchina", capolavoro della Serao, fu pubblicato, secondo le abitudini del tempo, prima a (leggi...)
€ 0,99


Considerazione dell'autore
«La natura stravolta dalla sua naturale bellezza, niente è più veritiro, ogni elemento che la compone si è trasmormato ad uso e consumo della umana gente.
Volti che non hanno più ne anima e ne pace. Come fantasmi ci muoviamo e come fantasmi non possiamo nemmeno piangere.
»
Inserita il 28/05/2014  

fausto di pasquale

I fantasmi non piangono

Introspezione
Osservo il mare e
le sue onde
odore di
serenità perduta
nelle sue movenze.

Guardo ciò che resta
della terra e
delle sue paure.

Alberi che sono
armadi colorati,

prati verdi che
di asfalto hanno
le sembianze,

montagne che di morte
si rivestono.

Osservo il nuovo mondo,
lacrime di fiumi in piena
sorrisi di volti
senza anima e pace,

luci che non hanno
più calore,
mani che
non stringono più mani,

carezze come carta vetrata
felicità in fondo
ad un pozzo.

No, non posso farlo
i fantasmi non piangono.

fausto di pasquale 16/02/2014 00:01| 4| 2304

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«"Serenità perduta nelle sue movenze."Mari agitati, terre brulle. monti arsi, volti senza vita che no piangono più, attualità del mondo in sofferenza Scorrevole e interpretativa."Bella".»
Club ScrivereGiovanni Licata (19/02/2014) Modifica questo commento

«Adesso vivo e respiro. guardo e attraverso, ma non sento odori, non sento calore, non vedo colori. Una riflessione attenta, un'angoscia che si spande, dove porterà?»
Rita Vieni (16/02/2014) Modifica questo commento

«L' autore osserva e descrive le cose che vede come fantasmi che non piangono, non sorridono, appaiono scolorite e danno un senso di angoscia, di morte. Vuole forse dire che viviamo in una società di persone simili, che vagano indifferenti per le strade di questo mondo confuso. Purtroppo sono amare constatazioni che condivido. Piaciuta per stile e scorrevolezza.»
Agnese Iannone (16/02/2014) Modifica questo commento

«Osservare ogni cosa secondo la prospettiva dell'amore rende tutti più uomini e meno fantasma... Forse l'autore usa la parola "fantasma" per sottolineare la difficoltà del vivere in questa società ... Bellissima lirica»
Gianna Occhipinti (16/02/2014) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Piaciuta! (Rita Vieni)

smiley Bella interpretazione dell'odierna situazione. (Giovanni Licata)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Introspezione
Il volto dei miei occhi
Mi spingo oltre
Lo sguardo
Silenzio
Quei giorni lontani
Il desiderio
La mia anima
Rincorro i miei sogni
Mi disse il vento
Mi par primavera
Lo scantinato dei ricordi
Il tempo
Mi spinsi oltre
Il soldato
Senza ricordi
Il sentiero
Mi vesto e mi spoglio
Oltre
Buia è la notte
Foglie ingiallite
La mia ombra
Un lungo cammino
Scende la notte
Un giorno dopo l'altro
Inesorabilmente
Mi giro e mi rigiro
Ho smesso di cercare
Ricordi di un camino spento
Oggi e domani
Sogni mai consumati
Sognare il silenzio
Più su
La notte ed il giorno
Ho smesso di guardare
Si spengono i rumori
Muto silenzio
La gioventù
Stella cadente
Tutto è deserto
Il volo dei ricordi
Il comizio delle gesta
La logica delle illusioni perdute
La mia acqua
Una ciotola di vita
A due passi dal cielo
I sogni
Non guarir d'amore
L'orizzonte perduto
Io esisto
Un buco al petto
Che vuoi che sia
Le macchie del giorno
Rullo del silenzio
I miei sogni
Le ore della notte
Cammino
Oltre il tempo
La notte mi è nemica
Petaloso un modo di vivere
C'è chi sogna
Sono solo dei sogni
Il libro della mia vita
Cuore solitario
Rimembranze
Sorriso
Gocce di tempo
Attonita anima
Animale ferito
Inverno
E' giunse il tempo
La mia solitaria anima
L'infinito
Fino alla fine dei tempi
Mi colse l'ignoto, all'improvviso
Il sole rinascera'
Come una sirena
Le mie mani
L'orizzonte
L'alba ci ritrova ancora abbracciati
Il tempo si e' fermato
Chi al posto mio
Un nuovo sole
E' sera
I confini dell'ignoto
Neve sul cuore
La pioggia
E giunse sera
Il volo
Si ode poesia
In un angolo del tempo
Lacrime
Anima
A volte immagino
Verità nascoste
IL TEMPO (secondo il mio pensiero)
Luce nel cuor
Un nuovo giorno
Scioccamente ti ho amata
Il cielo
L'amore con i ricordi
Il giorno si veste di sera
La luce dei pensieri
Ricordi
Tempesta d'amore
Mi par d'udir
L'ultimo gabbiano
Si adombrano i ricordi
Un silenzio muto
Un giorno qualunque
Fine di un giorno
Sarà ancora vita
Eterno mare
Sete di te
Silenziosa scende la sera
Se mi dovessi svegliare
Immaginare
Non sarà un nuovo giorno
I mille perché del cuore
Amare è
Il mio sogno
Un giorno di freddo inverno
La lunga attesa
Il mio sguardo
Olimpo
Fuori è solo luce
Ogni giorno ed ogni notte
La mente
Sentiero
Paura non avrò più
Spegnete ogni luce
E lei ne fece
Antiche mura
Passato presente futuro
Vestita di nebbia
Mille volte
Un panino ricoperto di passato
Esisto
Vola il tempo dei ricordi
Inconscio
A volte
Bosco incantato
Cuore mio
Scrivere
Passero solitario
Un fantasma
Solo un brutto sogno
Strani desideri
Mi sento tanto solo
Sogni
Un gran giorno
Una nave alla deriva
Mi spingo oltre
E' finita
Per le vie del mondo
La voce del mare
La voce del vento
Lacrime di memoria
Una tazzina di caffè
In viaggio con la mia anima
Luminosa stella
Nessuno può fermare il tempo
Lacrime e pace
Un pesciolino tra i marosi
Silenzio senza amore
La mia anima fugge via
La mia anima sospesa
Verità nascoste
Gli occhi miei
Ai confini dell'amore
Mare
E poi venne il giorno
Forse domani
Dove ero io... quel giorno che
E se poi
Come se fosse donna
Bagliori
Un giorno lontano
Liberiamo la mente
Naufragio d'amore
Ho sciolto le mie lacrime
Poesia sei tu per me
Percezioni di antico amore
Un amore alla deriva
L'ultima lacrima
Sonno profondo
L' inverno può attendere
La notte sarà giorno
Resto in attesa
Ho bisogno di luce
A nuova vita
La mia solitudine
Acqua e sale
Io sono
Cala il sipario
Il mio più caro amico
Antica solitudine
Non è la mia vita
Senza parole
Sprazzi di vita
Impercettibili rumori
Piaceri perduti
E' giunta l'ora
Perdutamente inconscio
I sogni miei
Non sarà mai giorno
Aspettando sera
Nessuno ha colpa
Non ho ricordi
Profumo d'Amore
Vola il mio sguardo
Il tempo dell'attesa
Colpa non ho
Vestita da fantasma
Io da bambino
Al calar del giorno
Amarezza
La notte e il giorno... e fu così che
Sfugge il tempo
L'orizzonte lontano
E fu così che
L'attesa
La fine della mia strada
Come un gatto
Il sole smarrì la ragione
Oltre l'orizzonte
La sera
Nulla odo più
Con te... tutto trascini
Domani sarà ancora alba
Alla ricerca dell'amore
La solitudine
Stelle
Mare sconfinato
Ho scritto versi
Si fa sera
I fantasmi non piangono
Pagine di un libro
Perduto amor
Antichi ricordi
Io rimango qui
La notte sarà nostra
I miei mille ricordi
Senza una meta
Mille pene
Lenzuola
Si è fatto giorno
Parte di me
Anima errante
La luce del giorno
Rincorro la vita
La notte ruffiana
In cerca di te
Il volto dell'anima
Mi illumino d'amore
Vago nell'ignoto
L'amore visto dai miei occhi
Un mattino mi svegliai
Fioca luce
Ferite
In viaggio da te
E' quasi buio
Troppe volte i miei ricordi
Allerta Amore
Vivo il mio tempo
La notte
Gocce... gocce
Allo scader del tempo
Scema il mio amore
Quiete
Le parole non dette
Ultimo pensiero
Specchio, amico mio
Anima in pena
Resto qui ad aspettare
Sarà nuovo amore ...?
I ricordi fanno male
Ricordi... ricordi
Si è fatto giorno ancora
Tarda sera
Il fiume della vita
Vivo la mia vita
Soffio d'amore
Scialbe giornate
Ho bisogno di luce
Verita' io dipingo
Vivo il mio sogno
Cielo senza luce
Scivola una lacrima d'amore
La voce del cuore
Un giorno migliore
Anima errante
Pagine senza vita
L'orizzonte smarrito
Il cielo si scolora
Baratro
L'ultima mia stella
Mano nella mano
L'incontro
Una notte senza giorno
Sonno senza riposo
Un sorriso di facciata
Io vago
Note dal mio cuore
Sogni senza risveglio
Non chiamatemi Poeta
Era notte
Notte
Ho scattato una foto
Canto... di Sirene
Una timida lacrima

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it